Ansia Sociale Rimedi e Sintomi: Come Combatterla

Ansia sociale rimedi e sintomi: come combatterla.

Capita a tutti di sentirsi nervosi nelle situazioni sociali di tanto in tanto.

Soprattutto quando si tratta di situazioni in cui siamo sottoposti a valutazioni o in cui potremmo sperimentare un rifiuto.

Appuntamenti, colloqui di lavoro, esami, tutte situazioni in cui potremmo ricevere critiche più o meno implicite.

Tuttavia per alcune persone l’ansia nelle situazioni sociali può diventare così invalidante e pervasiva da diventare un serio problema che compromette la qualità della vita.

Le persone che soffrono di ansia sociale possono finire per evitare sempre di più le situazioni che provocano imbarazzo e paura.

All’inizio può trattarsi solo di determinate situazioni, ma con il tempo questo problema può estendersi fino a limitare pesantemente la vita di chi ne soffre.

In alcuni casi questo può portare a chiudersi in casa, in altri può portare a sviluppare ossessioni e compulsioni.

Ansia sociale rimedi e sintomi

Sappiamo che si tratta di un problema estremamente diffuso anche se con livelli di gravità molto variabili.

Scopriamo insieme quali sono i sintomi più tipici di questo problema:

– Paura delle situazioni in cui potresti essere giudicato.

– Eccessiva paura di sentirsi imbarazzati o umiliati.

– Intensa paura ad interagire con estranei.

– Paura che gli altri notino il problema.

– Paura dei sintomi fisici che potrebbero causare imbarazzo, come arrossire, sudare, tremare o avere una voce tremante.

– Evitare in modo sistematico di fare cose o parlare con le persone per paura dell’imbarazzo.

– Evitare totalmente le situazioni in cui potresti essere al centro dell’attenzione.

– Sopportare una situazione sociale con paura o ansia eccessive.

– Aspettarsi le peggiori conseguenze possibili da un’esperienza negativa durante una situazione sociale.

Ansia sociale rimedi

L’ansia sociale è mantenuta involontariamente proprio da quelli che sono i nostri tentativi di gestirla.

Tutti quei comportamenti che adottiamo per gestire la paura e l’imbarazzo in realtà non fanno altro che creare una profezia che si autoavvera.

Perciò quello che dobbiamo fare per affrontare questo problema è proprio interrompere i nostri tentativi di gestire il problema che non hanno fatto che peggiorarlo.

Interrompere questi comportamenti da soli può essere estremamente difficile, se l’ansia rappresenta un problema che compromette significativamente la qualità della tua vita, la scelta migliore è quella di rivolgersi ad uno psicologo.

Ti lascio i miei contatti nel caso avessi bisogno.

Ansia sociale rimedi: imbarazzo e controllo

Alla base di questa fobia c’è la paura di essere giudicati come stupidi o non abbastanza bravi o interessanti.

Questa paura porta la persona a concentrarsi eccessivamente sulle proprie reazioni al punto di esasperarle.

Il tentativo di monitorare e controllare la propria sudorazione o l’arrossire non fa altro che peggiorare la situazione.

Quando cerchiamo di controllare qualcosa che dovrebbe essere naturale lo esasperiamo e finiamo per perdere il controllo che è proprio ciò che la persona teme di più.

Evitamento

Una delle prime strategie che le persone mettono in atto è quello di evitare tutte quelle situazioni sociali che provocano ansia.

Sebbene questa soluzioni inizialmente possa apparire come utile e funzionale, in breve tempo finisce per peggiorare la situazione.

Il problema diventa solitamente più pervasivo limitando sempre di più la vita della persona.

Più eviti più confermi a te stesso la “pericolosità” della situazione e la tua inadeguatezza rispetto alle situazioni sociali.

Perciò è importante evitare di evitare ed esporsi a piccoli step.

Bene spero che questi brevi consigli possano esserti utili, ricorda che se l’ansia rappresenta un problema che compromette significativamente la qualità della tua vita, la scelta migliore è quella di rivolgersi ad uno psicologo.

Ti lascio i miei contatti nel caso avessi bisogno.

Oggi ti voglia lasciare con una frase di Robert Albert Bloch:

L’ansietà è un sottile rivolo di paura che si insinua nella mente Se incoraggiata, scava un canale nel quale tutti gli altri pensieri vengono attirati”.

Se l’articolo ti è piaciuto metti un like o condividilo, te ne sarei davvero GRATO.

Ricorda che vuoi approfondire la conoscenza dell’ansia scarica l’ebook gratuito: “Manuale di sopravvivenza all’ansia”.

MANUALE DI SOPRAVVIVENZA PER L’ANSIA

Scarica l’ebook gratuito “Manuale di sopravvivenza per l’ansia” per conoscere e gestire più efficacemente l’ansia.

Scaricando l’ebook acconsento al trattamento dei dati personali (https://www.iubenda.com/privacy-policy/80173978)

Un saluto, a presto!

Andrea

Fonti:

https://www.psychologytoday.com/us/blog/escaping-our-mental-traps/202205/social-phobia-social-anxiety-and-paranoia
Andrea Croce

Mi chiamo Andrea Croce e sono il fondatore di Hauora.org. Sono uno Psicologo e mi occupo da anni di studiare il benessere in tutte le sue forme. Appassionato di fitness, sport e alimentazione credo sia importante occuparsi del benessere psicologico quanto di quello fisico.

Scopri di più…

LASCIA UN COMMENTO



I contenuti presenti su Hauora.org dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Copyright © 2020 Hauora.org by Andrea Croce. All rights reserved

Dott. Andrea Croce
Via Canevari 29, Genova 16137
P.IVA 02652990991 - C.F. CRCNDR92C24D969Y - Cell. 3466071861

Email:andreacroce@hauora.org

Privacy Policy
Cookie Policy
SCARICA L'EBOOK GRATUITO
Scarica l'ebook gratuito "Manuale di Sopravvivenza per l'Ansia" per imparare a gestire più efficacemente l'ansia